giovedì 8 gennaio 2009

AmigaLinux

Per il momento non esiste altro hardware che sia Intel.. o AMD.. PowerPC é sparito... MIPS e compagnia bella sono un ricordo... ora anche le Workstation... al massimo usano Tesla.. rimane il software.. il nostro caro Amiga Dos.. sapete quello che penso.. l'unico futuro possibile é trasformare AmigaDos in una distribuzione Linux.. un modo come un altro per sopravvivere.. Intanto Microsoft licenzia 15.000 persone.. spiace... ma questo vule dire due cose: - La crisi arriva dappertutto - Microsoft perde cuote di Mercato Intanto io mi dileggio con Ubuntu... é rendo piú Amighevole Gnome.. non costa molto sognare..



4 commenti:

andrea73 ha detto...

"l'unico futuro possibile é trasformare AmigaDos in una distribuzione Linux.. un modo come un altro per sopravvivere.. "
Quoto in pieno....

Giovanni Petrella ha detto...

Ciao Michele ma che windowmanager e quello che usi????

Michele Iurillo ha detto...

Gnome.. poi ho scaricato ArtManager.. li tra le gestione delle finestre ci sono un paio di possibilita' Amiga-Syle..

Gnome e ArtManager e' come la MUI (che TEMPI che ricordi... che tristezzzzaaaaaa)

MaxTux ha detto...

La stavo pensando anche io questa cosa di Amiga open source, bellissimo blog, me l'ero perso :)